Amore e violenza, quando arriva l’odio

amore e violenza
amore e violenza, quando arriva l’odio

Amore e violenza, quando arriva l’odio è finita. Sembra che si siano più probabilità di finire morti ammazzati in cucina che in un quartieraccio malfamato di periferia. Purtroppo è la verità, ma perchè?

Forse tirare avanti quando ormai un sentimento è stato logorato non tanto dal tempo quanto dai comportamenti non può portare altro che guai peggiori. Come dico sempre meglio troncare che ricorrere ad altri mezzi. Perchè rovinarsi la vita per un amore finito?

Che senso ha picchiare o togliere la vita? In un film ho sentito un protagonista dire al cattivo di turno qualcosa di simile:

“La tua peggior punizione è vivere sapendo cos’hai fatto”.

Va beh, forse è un po’ esagerato, ma rende l’idea. Chi non ha sofferto per amore? Chi non ha mai pensato, o fatto di tutto, per far tornare l’altro? Ma vale veramente la pena di calpestare il proprio orgoglio? Non sarebbe meglio cercare di capire? Vedere se c’è qualcosa di recuperabile?

Di sicuro non è facile dare un taglio al passato, rinunciare a qualcosa, o qualcuno, ma forse era già finita, no? Ad ogni modo, se vogliamo essere un po’ fatalisti… meglio finire per slogarsi una caviglia scendendo dal marciapiedi che a seguito di una lite furibonda col compagno, no?

Preserviamo l’amore e se finisce abbiamo comunque rispetto. È stato bello finchè è durato e, come ho detto in un altro articolo, è il per sempre che delude. Vivere sena ipotecare il futuro fa gustare il presente, non credete?

In ogni modo il bello della vita non è dato da quanto si riesce a cadere in basso o nel dolore, ma quanto possiamo risalire e forse sempre a maggiori altezze.

L’altra faccia dell’amore è l’odio, ma evitiamo la violenza, non ci sta. Evitiamo di arrivare alle mani o alla violenza psicologica, non ha senso. Quando un amore finisce la responsabilità è di entrambi. La vita e il futuro troppo preziosi per rovinarsele solamente per vendetta.

La violenza che dilaga è solo un problema, un altro problema di una società che forse non è in grado di affrontare  problemi diversamente.

Tessy

 

Leggi in ebook su marinaebook e il mio oroscopo su Chiacchiere tra Donne.

Tessy

Sono una blogger e giornalista, amo scrivere!

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: