28 Ott '16

Tessy T

Sono una blogger e giornalista, amo scrivere!

0 Shares

Amori Sbagliati: perchè non uscire con un separato in casa

Amori Sbagliati

Per il ciclo “Amori Sbagliati” oggi parliamo dei separati in casa. Come ci può ben rendere conto stiamo mettendo insieme le due cose peggiori che ci possano essere! Ecco perchè suggerisco di stare alla larga da questa categoria nella maggior parte dei casi.

È vero, dirai, non si può fare di tutta l’erba un fascio, ma vediamo di analizzare la situazione nel modo più cinico e realistico possibile.

Come prima cosa, dato che siamo divorziate pure noi (io non sono una separata in casa e mi auguro non lo sia nemmeno tu), l’idea di uscire con un uomo che vive la nostra stessa condizione potrebbe sembrarci una buona idea.

Però! Stiamo ben attente a non basare la relazione su questo tipo di fondamenta. Non è che chi ha la nostra stessa esperienza è di sicuro la persona adatta. Se passate le serata parlando degli ex e di quanto vi abbiano ferito, danneggiato, deluso, tradito… non è il modo migliore per iniziare una nuova storia.

Datemene atto: sarebbe proprio una lagna e alla lunga dover sentire le lamentele (giustificate o meno) del partner stanca. Uno dei due si stancherebbe per primo spezzando l’equilibrio.

Pessima idea.

Il separato in casa vive poi una situazione insolita: è separato, ma convive. Ho fatto la separata in casa per un anno e ti posso assicurare che non era per niente piacevole. Non che ci tirassimo i piatti o robe simili, però vivere sotto lo stesso tetto era stressante.

Nessuno dei due poteva godere di libertà di movimento, di vita e invitare gli amici/amiche era proprio fuori discussione. Se però ci sono dei separati in casa che vivono sotto lo stesso tetto per necessità (la maggior parte delle volte economiche, i figli non sono al primo posto come motivazione) altri dicono di esserlo, ma raccontano solo una parte di verità.

Molti separati in casa a volte si lasciano andare a ritorni di fiamma, a sesso leggero, a seratine all’insegna dei ricordi. Sembra assurdo, ma capita quando uno dei due (in genere quello che ha lasciato) si ritrova da solo. Tra una relazione e l’altra approfitta della disponibilità del lasciato che vive di inutili speranze.

Come se non bastasse c’è un’altra categoria di separato in casa: quella solo di nome e non di fatto. L’uomo che ti racconta che sono separati, che non la ama più, che nemmeno la sfiora con un dito. Anzi, nemmeno lo sfiora il pensiero di toccarla.

Poi guarda caso scopri che è incinta, e non certo dello spirito santo.

Brutta storia. Come dicevo all’inizio so che non è giusto fare di tutta l’erba un fascio, ma prima di impelagarci in una relazione con un separato (vale anche per gli uomini questo discorso fatto alla rovescia) meglio cercare di capire DAVVERO come stanno le cose.

Evitiamo di credere a tutto ciò che ci dicono senza un minimo di ragionamento. È vero che al cuor non si comanda, che non decidi di chi innamorarti, ma è anche vero che gli Amori Sbagliati sono davvero deleteri per l’animo umano, per i nostri sentimenti, per la nostra stabilità emotiva.

E purtroppo sono nascosti dietro l’angolo ad aspettarci, ad attendere il primo nostro passo falso!

Segui la pagina di AmoreSepariamoci su Facebook, Google+, Pinterest, Twitter e Tumblr. Condividi gli articoli con le amiche, lasciaci i tuoi like, ne saremo felici.

photo credits | manuvergara – DeviantArt

Related Posts

Ciao, lascia un commento

loading...