Come dire separiamoci

come dire separiamoci
come dire separiamoci

Come dire separiamoci? magari fosse semplice o ci fosse una formula magica. A volte si ha così paura, per mille motivi, che non lo si fa mai, poi passano gli anni e ci si ritrova a settanta o giù di lì a considerare che forse era una di quelle cose che andavano fatte.

La vita non aspetta, i giorni passano, le occasioni si perdono, come in stazioni su binari morti si rimane soli… anche in mezzo a tanta gente.

La solitudine ce la si porta dentro, ci cammina accanto e amici, familiari e quanti altri non servono a curare i cuori malati.

Come si può dire separiamoci? Non c’è un modo e sono certa che lo sapevate anche voi, altrimenti sarebbe davvero semplice e invece non lo è. Una parte di noi vorrebbe farlo, l’altra no, non ce la fa. Essere responsabili dell’infelicità altrui è forse peggio che essere responsabili della propria.

Se siete arrivati al punto di considerare la separazione come una soluzione affrontate l’argomento. Tirare alla lunga peggiora solo la situazione (parola di chi l’ha fatto!). Meglio sedersi con calma, in un luogo tranquillo, dove voi e vostro marito/moglie non sarete disturbati, dove potete parlare, magari anche piangere e gridare.

Dovete tenerlo in conto, è quasi matematico che accada! Armatevi non di pazienza, ma di coraggio e fatelo. Affrontate la situazione, magari senza tirare in ballo altre persone, anche se forse ci sono.

Un suggerimento?

Dare la “colpa” all’altro non serve, recriminare nemmeno. Prendetevi la vostra parte di responsabilità, non utilizzate gli errori dell’altro per farlo sentire in colpa, non giustificatevi. È accaduto qualcosa: vi site allontanati, vi siete persi, l’amore è finito, avete tradito, siete stati traditi.

Chissà! Ad ogni modo qualcosa è andato storto. A volte i può rimediare, altre no. A volte si ha voglia di rimediare altre no. Le toppe non sempre funzionano e la minestra riscaldata non è detto che piaccia o sia la soluzione. Certo è che se intendete sistemare le cose dovete lavorarci su.

Ma ci dovrete lavorare su anche in caso di separazione e divorzio. Non si possono tagliare i ponti e basta, specialmente se avete figli.

 

scritto da Tessy, mi trovate anche su Facebook .. e se vi piace leggere in ebook trovate tante idee su marinaebook.com

 


Un pensiero riguardo “Come dire separiamoci

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: