Come nascondere numero chiamante: le telefonate anonime

Sono certa che almeno una volta hai pensato come nascondere numero per fare telefonate anonime. A chi non è capitato? Ecco come fare.

Lo so, è una delle cose più stupide del mondo, ma in amore la stupidità regna sovrana. Solo quando si smette di amare e si volta pagina ci si rende conto di quante sciocchezze abbiamo fatto in nome di un amore. E quindi, se ancora non abbiamo voltato quella benedetta pagina ci sta anche la voglia di fare quella dannata telefonata anonima.

Una volta era più semplice. Era sufficiente comporre il numero dalla linea fissa, all’epoca i telefoni erano semplicissimi e non si poteva leggere il numero del chiamante. Non esisteva nemmeno la possibilità di richiedere la lista dei numeri (privati delle ultime tre cifre per privacy).

Adesso su un qualsiasi telefono è possibile leggere il numero di chi ci chiama. E se negli apparecchi di casa se non lo conosci a memoria è più complicato capire chi ti sta chiamando con i cellulari è davvero impossibile nascondersi.

Oppure no? No, in effetti no. C’è la possibilità di nascondere il numero chiamante e fare le benedette telefonate anonime a cui aneliamo.

Come nascondere numero da casa

telefonata anonima chiamate anonime come nascondere numero

Come prima cosa sappi che, se chiami da numero privato di casa chi riceve la chiamata può sempre risalire al numero. A parte questo dettaglio ecco un semplice sistema per nascondere il tuo numero è:

  1. digita il tasto # (cancelletto)
  2. seguito dal numero 31
  3. seguito di nuovo dal tasto #
  4. poi componi il numero 02/888.88.88 se hai una linea di casa Vodafone.

Se invece hai una linea casa di TIM oppure Wind/Infostrada/Tre o Fastweb la procedura è la seguente:

  1. digita il tasto * (asterisco)
  2. componi il numero 67
  3. digita il tasto #
  4. componi il numero 02/888.88.88

In entrambi i casi sull’apparecchio della persona che stai chiamando apparirà la scritta “Sconosciuto” oppure “Privato”. Come dicevo però è possibile scoprire chi ci sta chiamando almeno in alcuni casi.

Come nascondere numero da cellulare

Come nascondere numero chiamante

Negli smartphone si registrano tutti i numeri. Al giorno d’oggi chi ne sa più uno a memoria? Il giorno che ruppi il cellulare nel cui c’era registrato il numero del mio amante fui letteralmente presa dal panico. Per tutto il pomeriggio vagai come una pazza in preda ad una crisi di nervi. Un vero incubo.

Quindi se anche lui, come te, aveva registrato il tuo numero, o lo cambi, oppure trovi un sistema, come questi, per chiamarlo senza fargli sapere che sei tu.

Se vuoi fare solo una chiamata e via, allora premi il tasto # (cancelletto) seguito da 31 e poi premi ancora # e poi componi il numero. In pratica avrai digitato #31#333.88.88.888. Questo sistema ti consente di fare una chiamata anonima singola.

Se invece vuoi fare tutte le tue chiamate in anonimo puoi configurare lo smartphone. Ecco come fare:

  1. clicca sul simbolo del telefono si aprirà il “registro chiamate”.
  2. In alto a destra nella schermo ci sono tre puntini uno sopra l’altro, clicca su questi,
  3. si apre una piccola finestra, scegli IMPOSTAZIONI,
  4. da qui scegli “Altre Impostazioni”
  5. nella nuova schermata clicca su NUMERO IN USCITA,
  6. si apre una piccola finestra pop up, scegli NASCONDI NUMERO.

In questo modo ogni chiamata che fai con il tuo smartphone sarà in anonimo e il tuo numero non comparirà.

Ma perché ci diamo tanta pena per una chiamata anonima?

Perché ci teniamo tanto?

Le ragioni potrebbero davvero essere delle più disparate. Principalmente, se stiamo facendo i conti con una relazione finita, probabilmente sentiamo il bisogno di un contatto.

Se siamo state lasciate il distacco, il silenzio, ci fanno stare così male da spingerci ad un contatto, seppur fugace. Abbiamo voglia di sentire la sua voce, di poterlo in qualche modo sentire ancora vicino. Lo so, è stupido, non ditelo a me!, ma è comprensibile. Quante volte sono stata tentata di farlo.

C’è però anche un altro motivo… a volte, quando si vive nella condizione di amante, si potrebbe sentire il bisogno di spiarlo, o di capire chi è lei, la moglie. In alcune donne scatta il bisogno di sentirne almeno la voce, come se attraverso la parola “pronto” si potesse capire che donna è.

Non si può, e datemi retta, resistete alla tentazione di farlo. Non tanto per lei, quanto per voi. Fa solo male ed è inutile.

Chiamare lui solo per sentirlo dire “pronto?” è altrettanto inutile. So che la sua voce ci fa sentire i brividi sulla pelle, ci ricorda tutto il nostro passato, ma resistere è la cosa migliore. Per noi. E non credete che non sappia quanto sia complicato. Sono riuscita a resistere per mesi, fino a che, poco a poco, sono riuscita a stare un po’ meglio, quindi… se l’ho fatto io può farlo chiunque.

Leggi anche

Seguimi anche su Facebook.

Un abbraccio grande

[Total: 1 Average: 5]

Ciao, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: