Divorzio in Comune, in Italia è possibile

Amore Finito

È possibile fare un divorzio in Comune? Sì, come del resto è possibile sposarsi in comune. Vediamo come nell’articolo.

Le persone quando pensano alla separazione e poi al divorzio vengono prese dall’ansia! e non mi riferisco a quella che si prova quando ti viene detto che è finita, quello semmai è dolore.

È il pensiero dell’avvocato e della sua parcella che fa spesso venir meno la voglia di divorziare. Anche se i due coniugi che si apprestano a divorziare sono d’accordo in tutto e per tutto le parcelle degli avvocati non sono mai “cose da niente”.

Di frequente, come ho già scritto in altri post, a trattenere le persone dal mettere fine al matrimonio sono i costi da affrontare durante e dopo il divorzio. La soluzione è spesso quella della convivenza da separati in casa.

Come abbattere le spese

divorzio breve anche in italia

Per prima cosa si possono contenere le spese per il divorzio in sé evitando di rivolgersi ad avvocati. È davvero possibile? Assolutamente sì se i coniugi che si apprestano a diventare ex hanno trovato un accordo fra loro.

In questo caso non devono fare altro che presentarsi in Comune (non in tribunale davanti ad un giudice), davanti ad un Ufficiale di Stato Civile (cioè un Sindaco o una persona che ne fa le veci) e rettificare l’accordo raggiunto tra loro.

Si tratta di una procedura veloce che non ha alcun costo. È GRATUITA. Naturalmente non ci si può presentare in Comune quando si vuole, ma occorre fissare un appuntamento.

Come funziona il divorzio in Comune

Per ottenere il divorzio bisogna seguire delle procedure e dei passi specifici che elenchiamo di seguito.

  1. Appuntamento in Comune per la Separazione.
  2. Deve trascorrere un lasso di tempo di minimo sei mesi se i coniugi si sono separati in modo consensuale (volevano entrambi) e un anno se la separazione è stata di tipo giudiziale (l’ha deciso qualcuno e l’altro ha dovuto accettare).
  3. Passato questo termine ci si presenta in Comune (con appuntamento) per il divorzio definitivo. In questa occasione verrà chiesto se uno dei due, o entrambi hanno cambiato idea.

Si può divorziare in Comune sia che la separazione sia stata consensuale che giudiziale, ma solamente se sono presenti alcune condizioni:

  • i due coniugi sono d’accordo sui termini della separazione e del divorzio: chi tiene l’abitazione di famiglia (non ci deve essere però un trasferimento di proprietà, ma solo un accordo), come viene  suddiviso il mantenimento dei figli se ce ne sono, cosa ne fanno delle proprietà in comune, eccetera;
  • non ci devono essere figli minori o maggiorenni, ma non economicamente auto sufficienti o portatori di handicap.

Da tenere presente

I coniugi devono recarsi nel comune di residenza oppure nel comune dove è stato trascritto (o iscritto) l’atto di matrimonio civile.

Da tener presente anche che il Sindaco, o chi per esso, non può assolutamente giudicare o decidere nulla in base all’assegno di mantenimento o divorzile e deve limitarsi a registrare quanto accordato tra le parti.

I coniugi consegneranno al Sindaco o all’Ufficiale Civile una dichiarazione contenente le proprie volontà di separarsi indicando le condizioni concordate. Una volta ottenute il Sindaco, o chi per esso compila l’atto contenente l’accordo, lo firma e lo fa firmare ai due ex coniugi.

L’iter si svolge in più incontri in realtà: nel primo vengono raccolte le dichiarazioni, poi viene fissato un appuntamento non prima di trenta giorni. Nel secondo incontro viene redatto il documento che, una volta firmato, viene depositato nella cancelleria del Tribunale e iscritto nei Registri di Stato Civile.

E a questo punto è fatta.

Accessori e decorazioni per festa divorzio

Da ricordare

L’omologa di separazione, la sentenza di divorzio e la dichiarazione di stato civile (nella quale si vede che non si è più coniugati) sono necessarie ogni volta che acquistate per esempio un appartamento.

Leggi anche

 

 

[Total: 0 Average: 0]

Ciao, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: