Divorzio in Inghilterra, tre semplici passi sei settimane

divorzio in inghilterra
divorzio in inghilterra

Divorzio in Inghilterra, tre semplici passi sei settimane e torni libera come l’aria!! Al contrario in Italia ci sono lungaggini, complessità e problemi. Una volta ottenuta la separazione ci vogliono tre anni prima di poter chiedere il divorzio. Perchè? Si pensa che, dopo tre anni, si abbia avuto il tempo di riconsiderare il tutto.

Insomma, i due ex potrebbero pensare di ritornare insieme difatti, davanti al giudice per “l’estrema unzione” del matrimonio, si dichiara di non avere nessuna intenzione di tornare indietro. Di non avere ripensamenti.

Obiettivamente? Non ha senso. Una volta separati come puoi tornare indietro? Cioè, dopo tre anni, rivedere l’ex dovrebbe farti palpitare il cuore? oppure farti capire che… vi eravate tanto amati e forse vi amate ancora? mah! Forse un taglio veloce e netto sarebbe meglio, come fanno in Inghilterra, ad esempio.

Tre semplici passi, sei settimane, e si torna liberi come l’aria e se poi avete un ritorno di fiamma… nuove nozze!! Magari non altrettanto fastose e dispendiose.

Comunque il divorzio Made in England prevede:

  1. presentazione della domanda di divorzio al giudice (non separazione, direttamente il divorzio!!)
  2. se il coniuge è d’accordo otterrete un documento in cui c’è scritto che non vi sono motivi per cui non dobbiate ottenere il divorzio,
  3. domanda che dà modo di ottenere il decreto assoluto, che vuol dire il documento legale che mete fine al rapporto. Una volta avuto il decreto passano sei settimane prima che le nozze siano .. TERMINATE.

Non molto quindi! Un mese e mezzo e si conclude tutto. Una liberazione per tutti. Si, capisco che chi soffra per l’abbandono voglia avere un minimo di incertezza, voglia poter credere che non è finita, ma non è il foglio di carta a dare una speranza o meno al rapporto che c’era.

Sono le persone che possono farlo ed essere costretti ad aspettare non aiuta nessuno. Inoltre è molto costoso. Volete mettere? Da noi ci vogliono gli avvocati, sia per la separazione che per il divorzio. Se vi va bene sono duemila euro a volta! Un vero e proprio business! che non aiuta certo le ex coppie

scritto da tessy

 

photo credits | slowear

 

ti piace leggere? Vuoi tuffarti in un mondo paranormale denso di emozioni? Non perdere Il Desiderio di Ricah!!

Tessy

Sono una blogger e giornalista, amo scrivere!

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: