Dopo la separazione, pensare positivo

dopo la separazione Pensare positivo
dopo la separazione Pensare positivo

È davvero molto importante riuscire a pensare positivo dopo una separazione o il divorzio. Sembra una frase scontata da dire e assolutamente fuori luogo se pensi che, chi ha affrontato l’uno o l’altro, a meno che non sia stato lui a decidere, si sente decisamente a terra.

Impossibile quindi pensare positivo?

Potrebbe davvero essere così. Chi riesce a pensare positivo se è stato lasciato, magari ha problemi di denaro, si sente abbandonato e pensa che non ritroverà più l’amore o la fiducia in qualcuno?

La cosa peggiore di quando si viene lasciati è la perdita dell’autostima. Ci si chiede perchè ad ogni momento e come un disco rotto si ripete all’infinito la domanda a se stessi.

Ma chi l’ha detto che è dipeso solo da noi? Da come siamo fatte?

In genere sostengo il principio che ogni persona è responsabile della condizione in cui si trova perchè, in un modo o nell’altro, ne ha causato un aspetto.

So che potrebbe essere difficile da “digerire”, ma la responsabilità è sempre di entrambi.

Come può essere?, vi chiederete. Non è difficile.

Se un uomo ci tradisce… come abbiamo fatto a non accorgercene?

Oppure se ci innamoriamo di un altro… com’è che prima abbiamo smesso di amare la persona che ci dorme accanto?

Se ci domandiamo dove abbiamo sbagliato, e l’autocritica può essere in parte un buon modo di imparare dai propri errori, non serve a nulla continuare a crogiolarsi nel dolore, nelle recriminazioni, nei sensi di colpa.

Pensare positivo è l’unico modo per riuscire, anche in situazioni complesse, difficili e dolorose, di prendere il meglio della vita. Insomma è quel qualcosa in più che aiuta ad uscirne prima e meglio. In fondo, pensare negativo non aiuta di certo, anzi fa sentire peggio.

E come dice un vecchio proverbio “aiutati che il ciel ti aiuta!”.

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi!

Scrivimi a scriviallaredazione@gmail.com o qui nel blog compilando il form. E non dimenticare, se ti piacciono i miei post, di condividerli con chi vuoi e di seguirmi su Facebook e Google+.

Buona giornata da Tessy

 

photo credits | wallpoper

Tessy

Sono una blogger e giornalista, amo scrivere!

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: