Frasi Amore Finito, quando lasci

Frasi Amore Finito, quando lasci
Frasi Amore Finito, quando lasci

Le frasi Amore Finito possono intendersi in due modi, vediamoli entrambi, in due articoli differenti, così da capire come meglio utilizzare le parole per il senso che dobbiamo dar loro.

Frasi Amore Finito, quando lasci

Questa è forse il modo peggiore dei due. Sei alla ricerca di parole per dire basta, non ti amo più, è finita. Sappi che … in realtà non ci sono parole per dire non ti amo più e non causare dolore. Lo si può dire con gentilezza, con calma, con dispiacere, ma alla fine il risultato è sempre il medesimo: fa schifo!

Lo so, lo so, in qualche modo bisogna pur fare e in genere lo si scrive in una lettera quando proprio non si ha cuore (o coraggio) per dirlo a voce. Il modo peggiore è il classico SMS indolore (per chi lascia), di cui parleremo altrove, devastante per chi lo riceve che, per tutto quanto c’è stato, si aspettava almeno un confronto faccia a faccia.

A parte questo dettaglio NON utilizzate frasi del tipo:

“Non ti merito” l’altro/a pensa subito che abbiate fatto qualcosa che non volete dire, ma che sapete e quindi siete consapevoli di non meritare amore e fiducia dall’altro.

“Meriti di meglio” anche questa frase fa schifo. È solo una delle scuse più terribili che ci siano. Oltre a tirarvi indietro state insultando l’altra persona, che vi ama per come siete. Le state dicendo che ha scelto male, che non dovrebbe amarvi e via discorrendo.

“È meglio così”. Questa è la classica frase dei mariti/mogli fedifraghi quando sono stanchi e non vogliono andare oltre o prendersi responsabilità. Pessime parole.

“Ha bisogno di tempo”. Anche questa ve la sconsiglio. Non ha davvero senso.

Cosa rimane chiederete voi? Beh, vi suggerisco un pizzico di Verità Accettabile, un po’ di Gentilezza e Garbo. Farà comunque stare male, ma almeno la verità chiude la porta a tutte quelle false speranze che uccidono poco a poco.

Quindi niente giri di parole e raggiri nella speranza di un distacco lento che per questo faccia meno male. Qualcosa del tipo:

“La nostra è stata una bellissima storia, ma con il tempo le cose sono cambiate, noi siamo cambiati e io non sento più per te l’amore che provavo un tempo. Per questo e per (altri motivi che conoscete voi) ho deciso di mettere fine alla nostra relazione (matrimonio, ecc). Mi spiace darti un dolore, però la mia è una decisione definitiva”.

Orribile, ma almeno è realistica. Ovviamente vi sentirete chiedere se c’è qualcun altro/a. E sta a voi ammetterlo o meno nel caso ci sia. Decidete voi quanto è importante la risposta. In fondo la/o state già lasciando, no? Magari infierire non serve. O forse dirlo farà capire all’altro che non ci sono proprio speranze.

Dipende dalle reazioni che vi aspettate da chi è stato lasciato.

Poi potreste scrivere che vi augurate possiate concludere la storia nel migliore dei modi, con rispetto ed educazione. Ma anche questo dipende dalla persona con cui avete a che fare. A volte è come gettare benzina sul fuoco

Auguri!!!

 

photo credits | andherlittledogtoo

 

Tessy

Sono una blogger e giornalista, amo scrivere!

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: