Las Vegas, divorzio e feste a tema

Las vegas

A Las Vegas si corre per sposarsi? Per fare una festa di addio al nubilato o celibato? Per sposarsi di fretta come George Clooney e Catherine Zeta Jones in “Prima ti sposo e poi ti rovino?” No!

Si decide di andare nella famosa città anche per divorziare e organizzare un party per festeggiare.

Ci sono hotel e siti che propongono l’ “All inclusive” sia per uomo che per donne. Prima c’è la “cerimonia” del divorzio, nella quale i coniugi tornano liberi e poi i due si possono tuffare nei festeggiamenti.

I club in cui ci si può divertire sono moltissimi e c’è la possibilità di prenotare, minimo per sei, feste fantastiche a partire da centosettantanove dollari a persona. Escluso aereo e vacanza cui dovete pensare voi. Certo non che un italiano andrebbe fino a Las Vegas per fare una festa per il suo divorzio, a meno che non avesse un portafoglio a fisarmonica e l desiderio di vedere la città.

In pratica a Las Vegas ritengono una festa per le nozze praticamente uguale a quella del divorzio tanto che i party organizzati vengono pubblicizzati come I do/I don’t. Per maggiori informazioni è necessario compilare il form.

Forse in America quando si separano sono contenti. Qui non sembra proprio sia lo stesso. Anzi. Forse è questione di punti di vista o della condizione della società. Ci si sposa e ci si separa con semplicità. Qui è molto più complicato e le cause di separazione e divorzio si protraggono per anni.

Con costi non indifferenti, ma se un amore è finito perchè farlo andare avanti rantolando, tra mille affanni e dolori? Non sarebbe forse meglio cercare di capire per quale motivo è andata o sta andando male e fare qualcosa? In un senso o nell’altro? O ci si lascia oppure si cerca di sistemare il rapporto con il dialogo e magari un aiuto esterno.

photo credits | koclv

 

[Total: 0 Average: 0]

Ciao, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: