Lui mi ha lasciata e non si fa più sentire

Lui mi ha lasciata e non si fa più sentire

Fai parte del club delle “Lui mi ha lasciata e non si fa più sentire”? Credimi è un club molto nutrito di ragazze, ma non è poi così male! Ecco perché!

Ti ha lasciata, non entriamo nel merito del come, per qualche motivo che, secondo lui è logico. Potrebbe essere l’incompatibilità di carattere, il bisogno di stare solo, il desiderio di riflessione, la presenza di un’altra nella sua vita.

Potrebbe essere un qualsiasi motivo, vero o finto, che ti ha propinato quando ha messo fine alla vostra storia.

E ora non si fa più sentire.

Se la sua decisione ti ha colto del tutto impreparata di sicuro ti sarai opposta, avrai cercato di farlo “ragionare”, di fargli cambiare idea.

Magari hai pianto o ti sei disperata, forse ti sei anche arrabbiata. O te la sei presa con lui lanciando accuse o recriminando. Magari avevi anche ragione.

racconti amo, vita, ex amante

Questo però non cambia il risultato: appena la persona mette fine alla relazione e non sente più obblighi, volta le spalle per non doversi sentir dire tutte le volte le solite cose.

A nessuno fa piacere avere a che fare con un ex che fa mille storie. So che è brutto dirlo in questo modo, ma è la verità (per l’altro).

Se invece vi siete lasciati in buoni rapporti e non si fa lo stesso sentire… abbiate pazienza! Il passato spesso viene relegato nel… passato e il presente viene vissuto in una prospettiva di futuro, soprattutto se si è gettato in una nuova relazione.

Ci sono tantissimi motivi per cui lui, o la sua nuova fiamma, potrebbero desiderare di prendere le distanze.

Sbagliato? Giusto? Fa soffrire?

Tutto comprensibile, ma… Guardate il lato positivo!! perché c’è sempre un lato positivo. Come dicono vecchi proverbi e frasi fatte il tempo e la lontananza aiutano a superare dolori e sofferenze.

amore finito

Rimanere in stretto contatto quando vorresti una cosa, però te ne offrono un’altra è ben peggio che non vedersi. E il rapporto di amicizia potrà essere ripreso successivamente, quando entrambi avrete riflettuto, imparato, compreso, tratto conclusioni e sarete scesi a patti con la realtà.

Lo so, non è semplice, ma spesso non vedersi e non sentirsi è meglio che sentirsi per litigare, recriminare, lamentarsi e via discorrendo.

Un taglio netto può essere molto doloroso, però è “una volta”, non uno stillicidio giornaliero. Mia nonna diceva “tolto il dente tolto il dolore” e poi tutto passa. Inoltre, la lontananza, il silenzio, aiutano ad affrontare meglio la situazione e a prendersi la giusta pausa con la giusta prospettiva.

Sapere di non avere spazio nella sua vita attuale, nei suoi pensieri, dovrebbe farti capire. Dovrebbe darti modo di dedicarti a te stessa, alla tua vita. Non pensare a lui/lei bensì vivi! Devi ricostruirti una vita, amicizie, hobby e non solo.

E poi un giorno tornerete a sentirvi, o forse no, però non avrà poi così tanta importanza perché tu avrai una vita tua. Sarai felice e appagata. Certo, so che a pensarlo adesso sembra impossibile, ma tutte sono passate oltre, si sono rifatte una vita, a volte davvero più felice, con persone diverse, che meritano stima, amore e rispetto.

Quindi far parte del club “Lui mi ha lasciata e non si fa più sentire” è positivo!

Vedrai che con il tempo sarà vero anche per te. Se vuoi saperne di più leggi l’articolo Grande Amore sei anni dopo.

Ti è piaciuto questo articolo su Lui mi ha lasciata e non si fa più sentire? Condividilo! oppure lascia un commento o un like, te ne sarò grata!

Segui la pagina di AmoreSepariamoci su Facebook, Google+PinterestTwitter e Tumblr.

E infine… ho scritto una guida, la trovi in vendita su Amazon e Kobo. Il titolo è proprio AmoreSepariamoci! Acquistala o scaricala gratis! la trovi qui.

Tessy

Sono una blogger e giornalista, amo scrivere!

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: