Relazione vuoto a perdere

relazione vuoto a perdere
relazione vuoto a perdere

Relazione vuoto a perdere. Curiosi? Anche io!!! Una relazione vuoto a perdere che sarà mai? In realtà mi è venuto in mente pensando a quante relazioni più o meno clandestine si consumano nel mondo. Per alcuni è vero amore, per altri solo sesso o ginnastica da camera.

C’è chi al sesso dà un’importanza esagerata, chi lo sottovaluta ed è convinto che la moglie, o il marito, possa vivere con quella che in tanti definiscono la pace dei sensi!

Mah! Ad ogni modo una Relazione vuoto a perdere è un termine che ho coniato per dare una connotazione a quelle relazioni che durano quello che durano, che non hanno uno scopo, non hanno futuro. È come bere il contenuto per dissetarsi momentaneamente e poi sbattere via il contenitore.

La bottiglia, in senso figurato, è la persona che viene usata, con qualche scopo. E forse capita più di quanto si immagini. E non solo per il sesso, che a mio parere è solamente la punta dell’iceberg.

Cosa voglio dire? Beh.. tra poco uscirà il mio romanzo-guida Amore Separiamoci, potrete trovarvi i vari “tipi di amante” e farsi un po’ di risate, sane. O almeno spero.

Perchè una persona sposata, fidanzata, o che convive, finisce per farsi l’amante? Qualcuno lo fa per sesso, altri perchè cercano qualcosa che non hanno più, altri ancora perchè non hanno affrontato i problemi all’interno delle mura domestiche e preferiscono evadere, avere una relazione alternativa piuttosto che risolvere la situazione.

Le motivazioni di chi ha una relazione sono molteplici, ma fatto sta che moltissime di queste nascono e si sviluppano all’interno della clandestinità sono “Vuoto a perdere”. Ossia, una volta superata la situazione,la relazione viene chiusa. Si butta il vetro nei bidoni della raccolta differenziata e si va oltre. Magari ci si separa, si cambia vita, si sta da soli per un po’ e poi si trova un nuovo compagno.

Per alcuni invece la persona con cui hanno evaso diventa il partner della vita… lasciatemelo dire. Sono FORTUNATI. Avrei voluto esserlo anche io, ma per me non è andata così. E per voi? Com’è finita la relazione? Cosa pensate dell’ amore vuoto a perdere?

Tessy!

Ahhhh, acquistate numerose il mio romanzo, Il desiderio di Ricah, in attesa che esca Amore Separiamoci!!!
photo credits | surfcityvoice

Tessy

Sono una blogger e giornalista, amo scrivere!

3 pensieri riguardo “Relazione vuoto a perdere

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: