3 Apr '15

Tessy T

Sono una blogger e giornalista, amo scrivere!

0 Shares

Selfie sexy fanno divorziare

selfie

selfie

Selfie sexy fanno divorziare. Pare siano proprio questi ad aver spinto un politico ucraino di nome Aleksandr, impegnato sulla scena della città di Kharkiv Oblast.

La donna, la bellissima Alena Politukha, impegnata a postare sul suo profilo foto sexy, si è ritrovata lasciata dalla sera alla mattina dal marito imprenditore. Se l’uomo ha resistito per anni, poi non ha retto più.

Ora lei si dispera chiedendosi cosa abbia fatto mai di male e se non valgano più dieci anni di matrimonio che delle fotografia.

Certo dipende dai punti di vista perchè le immagini postate dalla donna non sono proprio innocenti e se ci mettiamo nei panni del marito possiamo capire come si possa sentire.

A parte prendere spunto dalle vicissitudini di Alena Politukha e di suo marito è utile fare una riflessione che potrebbe essere valida per chiunque: i social network fino a che punto invadono la vita?

Ohhh, io li adoro! Li uso per rimanere in contatto con gli amici e le amiche vicine e lontane, per lavoro, per rimanere in contatto con i miei follower.

Ma c’è sempre una misura e se la si oltrepassa bisogna essere disposti a subirne le conseguenze. Non è raro che i social vengano utilizzati per scoprire tradimenti e relazioni extra coniugali. Sembra incredibile, ma è vero. Spesso si ha la tendenza a dire troppo, a sbilanciarsi.

E questo può influire negativamente. Non mi stancherò mai di dirlo. I selfie sono belli, li facciamo tutti per un motivo o per l’altro, ma ricordate che non solo rimangono in rete, ma vengono condivisi e visti da chiunque. L’obiettivo è proprio questo.

Pensateci bene prima di postare ed evitate tutte quelle fotografie e commenti che oggi pensate siano il massimo da “dare in pasto al pubblico”, ma domani? E il domani potrebbe riservarsi pensieri e risposte differenti.

Certo, la vita è fatta così, piena di cambiamenti, ma meglio evitare di doversi pentire in seguito per aver osato troppo.

E voi? Cosa ne pensate? Condividete la mia idea oppure no?

 

photo credits | engadget

Related Posts

Ciao, lascia un commento

loading...