Vita dopo divorzio, dieci cose peggiori da fare

divorzio in inghilterra vita dopo divorzio

La vita dopo il divorzio può essere davvero dura. Adattarsi alla nuova situazione potrebbe essere molto difficile, ma si tratta comunque di un periodo di transizione che prima o poi finirà.

Per questo è bene cercare di controllare il proprio comportamento per non fare cose di cui in seguito ci si potrebbe pentire. In realtà non solo dopo il divorzio, ma durante tutta la vita si dovrebbe cercare di non lasciarsi andare ad eccessi di cui in seguito ci si potrebbe pentire.

Ecco un decalogo da seguire per non avere problemi né ora né in futuro.

Le dieci cose peggiori da fare dopo il divorzio

  1. agire solo per dispetto all’ex. Prendere decisioni o fare qualcosa solo per far dispetto all’ex non va assolutamente bene. Ti ritroverai a dover affrontare situazioni che davvero non hai scelto. Agire per ripicca può davvero portare ad effetti disastrosi. Sarebbero scelte fatte per dispetto e non perché desideravi veramente farle, ma gli effetti sarebbero comunque a carico tuo.

    cinque buoni motivi per

  2. mettere di mezzo i figli. Mai farlo. Magari riusciresti a metterli contro il loro padre, ma poi crescendo potrebbero allontanarsi anche da te per come ti sei comportata. Quindi tienilo in considerazione prima di fare qualcosa di cui potresti pentirti. Inoltre, gravare i figli delle colpe e responsabilità dei genitori è profondamente sbagliato.

    amore separiamoci

  3. Iniziare subito una relazione. È controproducente. Cerchi in un nuovo partner qualcuno che ti rassicuri, che ti faccia dimenticare il passato, ma sono le condizioni sbagliate in cui iniziare una relazione. Basare un nuovo rapporto su questo può indurre ad accettare relazioni sbagliate, o partner sbagliati solo per dimostrare qualcosa ad altri o a se stesse. La cosa migliore da fare è ricostruire la propria vita e ritrovare la sicurezza in se stesse da sole. Questo ti consente di avere un equilibrio e poi di trovare la persona giusta. Se non stai bene con te stessa non puoi stare bene accanto a un’altra persona.
  4. Crogiolarsi nella tristezza e nella malinconia. Sbagliato, anche se a tutte viene questo istinto. Se continui a crogiolarti nel dolore le giornate non passano mai e non riesci a lasciarti alle spalle al passato. Vivere nel presente aiuta a crearsi un futuro più sereno.
  5. Raccontare a tutti i fatti concernenti il divorzio. Così si alimentano i pettegolezzi e quando si è arrabbiati si tende ad esagerare, a “gonfiare” i fatti per farli sembrare più tremendi. Però con il passare del tempo le cose cambiano e potresti pentirti di ciò che hai fatto o di come ti sei comportata.
  6. cadere nelle trappole. Tristezza, malinconia, dispiaceri, possono spingere una persona a trovare conforto nell’alcol, nel gioco d’azzardo, nei farmaci e nella droga. Sono solo trappole da cui poi è quasi impossibile uscirne da sole.
  7. mettere amici e parenti contro l’ex. anche in questo caso non ne vale la pena. Potresti pentirtene in futuro, oppure finire per allontanare, con i tuoi criticismi e le parole, amici sinceri che però non vogliono essere messi in mezzo.
  8. dare la colpa a se stesse. Non è colpa di una persona. E non è giusto nemmeno parlare di colpa. Si dovrebbe parlare di responsabilità e ognuno, quando le cose vanno male, ha la sua parte. Qualunque cosa sia successa ognuno dei due ha una sua responsabilità. È di sicuro più proficuo guardare le cose con distacco, cercare di capire qual è la propria responsabilità e poi andare oltre cercando di non ripetere più gli stessi errori.
  9. Incolpare l’altro. Come dicevo nel punto precedente è sempre una responsabilità di entrambi.

    relazione infelice

  10. spiare l’ex. Assolutamente da non fare. Potresti finire per avere problemi legali, ma il vero problema non è questo. Spiare qualcuno può solamente fare male. Dai un taglio al passato e lascia stare. Vivi il tuo presente e cerca di mettere le basi per un nuovo futuro.

E tu? Hai qualche altra cosa che secondo te non si dovrebbe proprio fare? Raccontacelo.

Seguimi sulla pagina Facebook!

[Total: 0 Average: 0]

Ciao, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: